Acquisizione brand Marilyn Monroe™

Acquisizione brand Marilyn Monroe™

LR WONDER COMPANY ACQUISISCE LA LICENZA PER L’ITALIA DEL MARCHIO MARILYN MONROETM DA AUTHENTIC BRANDS GROUP LLC (ABG), CONTROLLATO DAL FONDO AMERICANO BLACKROCK

 

L’operazione ha l’obiettivo di espandere la presenza dell’azienda nel settore cosmetico in Italia.   

Milano, 1° ottobre 2020 – Lorenzo Riva, fondatore e CEO del marchio di cosmesi LR Wonder, annuncia oggi l’acquisizione della licenza d’uso, per l’Italia e nell’ambito make-up, del marchio MARILYN MONROETM, che dal 2019 fa parte del portfolio di gestione della BlackRock.

La più grande società americana di investimenti al mondo, divenuta nel 2019 principale azionista di ABG -  Authentic Brands Group - proprietaria di più di 50 marchi tra cui quello della Monroe, oltre a Elvis Presley e a Sports Illustrated, ha individuato in LR Wonder Company un alleato eccellente: competitiva, snella e dall’appeal glamour LR Wonder si è dimostrata, per Black Rock, il partner ideale con cui poter far crescere in maniera stabile ed organica il brand value della diva di Hollywood, sia a livello strategico che di prestigio.

Un’operazione importante e decisiva per LR Wonder, che porta così a compimento un percorso di crescita avviato nel 2012, anno di fondazione dell’azienda milanese che da allora ha processato un percorso di sviluppo sempre a doppia cifra: dai 3 milioni di euro di fatturato del 2019, con l’acquisizione della licenza d’uso del marchio Marilyn Monroe l’obiettivo previsionale per il 2020 è il raggiungimento di quota 16 milioni di euro.

Il progetto, che ha guidato le operazioni per l’utilizzo della licenza e che sono state condotte nel corso del 2020, è quello di creare una realtà imprenditoriale a tutto tondo nel mondo della cosmetica e del make-up che coniughi velocità di produzione, capacità innovativa e dinamicità distributiva, basata su un sistema retail che integrerà perfettamente online e offline. 

L’intuito, la professionalità e la determinazione del gruppo LR Wonder si sono dimostrati vincenti nella chiusura dell’accordo di licenza per l’Italia con la BlackRock, che ha puntato sulla solidità e sui segmenti di mercato in cui l’azienda ha intenzione di espandersi, in virtù del suo grande successo nel settore della cosmesi. “Siamo orgogliosi di aver ottenuto la fiducia del più grande gruppo finanziario al mondo. Siamo già diffusi e affermati nell’ambito della cosmesi di qualità nel canale profumerie e farmacie e poter avere la licenza di un nome tanto leggendario ci spinge a crescere in maniera ancora più netta. Il settore cosmetico conferma la sua tenuta, nonostante le incertezze dello scenario mondiale e nazionale”, dichiara Lorenzo Riva.

La 52a analisi del settore e dei consumi cosmetici in Italia[1] illustrava l’andamento che ha caratterizzato sia il comparto industriale che i canali di distribuzione nel 2019, e confermava anche nel 2020 la rilevanza dell’industria cosmetica nel panorama del Made in Italy con valori significativi di aumento di produzione, export, mercato interno e bilancia commerciale.

I dati previsionali, in virtù della situazione attuale, sono cambiati ma, come dichiara Antonio Braga, General Manager di LR Wonder Company: “A fronte di un andamento recessivo dell’economia italiana, ancora una volta il settore Beauty sta dimostrando una forte capacità di adattamento. Incoraggianti, se non straordinari, i dati di vendita online: in pieno lockdown le vendite web di prodotti per la persona hanno segnato un +93%[2], con un balzo evolutivo dell’esperienza d’acquisto. I dati si sono ridimensionati, ma rimangono a tutt’oggi elevati anche solo rispetto al 2019 e confermano la nostra scelta distributiva, suddivisa tra canale online e una prima distribuzione capillare in 1000 farmacie su tutto il territorio nazionale”.  

Una soddisfazione imprenditoriale e personale per Lorenzo Riva che, con il raggiungimento di questo obiettivo, non solo posiziona la sua azienda ad un nuovo livello di business, ma aggiunge anche un tassello al percorso iniziato con la sua passione per il collezionismo cinematografico e il grande amore per Marilyn Monroe.

L’acquisizione della licenza, inoltre, “è il culmine di un percorso– prosegue Antonio Braga– che punta a rafforzare l’interlocuzione di LR Wonder con il mondo beauty e makeup. Grazie a questa operazione, ci presentiamo come un gruppo capace di proporre un’offerta completa e in grado di affrontare nuovi segmenti del mercato della cosmesi, in cui siamo ben presenti e stabili. E non potevamo farlo se non con il marchio di Marilyn Monroe, che significa molto per gli ideali ed i valori alla base dell’azienda”.

La Monroe infatti, incarna esattamente la storia di LR Wonder Company e del suo fondatore e quello che l’azienda vuole far rivivere alle sue clienti: il glamour che l’ha resa nota in tutto il mondo.

Oggi, dunque, la licenza permette a LR Wonder Company di ampliare la propria gamma di prodotti verso il settore makeup. Dopo le linee cosmetiche, diventa realtà la realizzazione di una selezione di prodotti ispirati alla classe e al fascino senza tempo della diva delle dive. La divina che ha fatto sognare con i suoi ruoli iconici ed il suo stile leggendario.

Per sentirsi una vera star di Hollywood, sempre.

[1] Fonte: Cosmetica Italia - CONGIUNTURA, TREND E MERCATI NEL SETTORE COSMETICO – febbraio 2020

[2] Fonte: Netcomm Forum Live

Product successfully added to the product comparison!